PRODUZIONE Tende taglia fuoco

cortine tagliafuoco per la protezione da incendi

centralina ably
centralina

Le cortine Taglia Fuoco rappresentano un sistema passivo di protezione sicuro e non invasivo.

Il concetto di compartimentazione è usato frequentemente nella Sicurezza Antincendio, esso indica la suddivisione di un edificio in comparti, al fine di evitare che in caso di incendio le fiamme ed i prodotti della combustione si propaghino anche negli altri ambienti dello stabile non direttamente interessati dall’evento.

Può essere una stanza o un gruppo di stanze, una scala o un corridoio, l'importante è che ognuno di essi sia delimitato, come prevede la normativa specifica, da elementi costruttivi con requisito di resistenza al fuoco per rispondere alle direttive della prevenzione incendi.

La realizzazione di compartimenti è essenziale negli edifici a più piani o in quelli complessi, poiché anche un evento di modeste proporzioni può compromettere la sicurezza degli occupanti, o il danneggiamento di beni.

Pareti e solai di un compartimento devono essere resistenti al fuoco, cosi come deve essere protetta (secondo le norme tecniche vigenti) anche ogni apertura di passaggio o di attraversamento.

La Taglia Fuoco FANANI FIRE, prodotta su misura, nasce per realizzare compartimenti in alternativa ad altri dispositivi tagliafuoco presenti sul mercato sia per piccole che per grandi dimensioni con il vantaggio di essere poco invasivi sia in termini di spazio che estetici.

E' testata in conformità alle norme UNI EN 1363-1 "Prove di resistenza al fuoco" e 1634-1 "Prove di resistenza al fuoco per porte, sistemi di chiusura e finestre apribili".

In Sede di test ha ottenuto, presso laboratorio accreditato, la classificazione secondo i parametri stabiliti dalla normativa UNI EN 13501-2:2009 "Classificazione al fuoco dei prodotti per l'edilizia ed elementi da costruzione - Parte 2: classificazione in base alle prove di resistenza al fuoco esclusi i prodotti utilizzati nei sistemi di ventilazione", garantendo ermeticità al fuoco e al fumo per due ore su ambedue i lati.

Tabella

Attesa è l'entrata in vigore della Norma UNI EN 16034:2014 la quale prevenderà la marcatura CE anche per questo tipo di dispositivi.

A breve inizierà il periodo di transizione per la marcatura CE delle porte tagliafuoco, delle cortine al fuoco ecc… (inizialmente prevista per il 1° Dicembre ma ormai si dà per certa l’entrata in vigore per il 01/09/2016).

I prodotti marcati CE potranno pertanto circolare liberamente in tutto lo spazio EEA-European Economic.

 

Come funzionano

Si attivano solamente in caso di allarme incendio e/o per cessazione di alimentazione elettrica (black-out) per oltre 6 ore, pertanto la mancanza di alimentazione di rete non ne pregiudica il corretto funzionamento.

La barriera è dotata di sistema FAIL SAFE GRAVITY, progettata per garantire il corretto funzionamento non solo in presenza di allarme ma anche a fronte di eventuali guasti, elettrici:

  • Danneggiamento dell’unità di controllo
  • Interruzione dei cavi di collegamento

L'uso di questi sistemi permette di compartimentare aree in modo discreto e funzionale, dividendo spazi anche di grandi demensioni e non contrastando con l'estetica complessiva della struttura su cui vengono inseriti contrariamente ad altri tipi di dispositivi già esistenti.

Le Tende " Taglia fuoco" e " Taglia Fumo" FANANI FIRE  rappresentano un prodotto tecnico, innovativo e rivoluzionario all'interno del mercato della protezione passiva al fuoco.

Possiamo pertanto affermare che tali sistemi sono efficaci per:

  • Contrastare l'espansione del fuoco e del fumo attraverso i diversi comparti
  • Favorire agli occupanti una sicura evacuazione
  • Assistere i servizi di emergenza

Dimensioni


Unità di controllo

Fanani Fire


Caratteristiche

  • Indice di protezione > IP55
  • Alimentazione > 100-240 VAC 50-60 Hz
  • Uscita > 24 VDC
  • Batteria > 2 x NP 12V
  • Interfaccia seriale > RS 232

OPZIONALE 

  • Modulo seriale isolato > RS 485
  • Seriale per coordinamento discesa > DCMc


La flessibilità del sistema CU-350 consente la programmazione in campo dei parametri di comando e di coordinamento degli operatori tubolari delle barriere fumo e calore:

  • da pannello operatore;
  • da P.C con programma apposito e interfaccia RS-232;
  • da supervisore remoto mediante comunicazione seriale multi punto.

CU-350 è telegestibile:

  • da P.C., PLC su pysical layer RS-323 o RS-485 con protocollo di comunicazione Modbus RTU;
  • tramite Wi-Fi o Ethernet mediante adattatore di interfaccia e protocollo Modbus RTU su TCP-IP.

 

Componenti

Cassoni di raccolta
Barre e guide

prima del test

test porta fumo

Durante il test

test porta fuoco
Share by: