sistemi di controllo

Nei luoghi classificati con pericolo esplosione è obbligatorio utilizzare apparecchiature idonee alla zona di utilizzo, cioè adeguata certificazione ATEX.

EUROSafe Italia S.r.l. propone una serie di apparecchi accuratamente selezionati da costruttori di ottimo livello per soddisfare le più svariate esigenze di mercato anche per i casi di più difficile gestione.

In particolare EUROSafe Italia S.r.l. i seguenti sistemi di controllo:

Rilevatore termico lineare

rilevatore termico
rilevatore termico industria
rilevatore termico applicazioni

ADW 511A – Rilevatore termico lineare

  • Sensore lineare ad alta sensibilità
  • Analisi temperatura su principio massimale e differenziale
  • Semplice progettazione e di semplice installazione
  • Test di controllo automatico, bassi costi di manutenzione
  • Immune e resistente da influssi esterni (polvere, gas corrosivi, umidità…)
  • Sensibilità liberamente programmabile
  • Tubo sensore privo di gas e componenti elettronici
  • Installazione idonea del tubo sensore in zone antideflagranti 1 e 2
  • Conforme alle Normative EN 54-5, classe A1
  • Certificato e approvato VdS
  • Interfaccia RS 232
  • Temperatura d'esercizio da -40°C fino a 120°C
Comportamento differenziale:

Il sensore di pressione misura costantemente la pressione assoluta all'interno del tubo sensore. I segnali del sensore vengono analizzati matematicamente dal microprocessore e possono perciò essere utilizzati per i calcoli e per realizzare il comportamento differenziale. Se la pressione cresce alla velocità definita dal software (mbar/s), l'ADW511A segnala un "allarme differenziale". I fattori di disturbo, come per esempio i cambiamenti lenti o i picchi di pressione (fluttuazioni di temperatura dovute al tempo atmosferico, traffico intenso all'interno di una galleria stradale), vengono "filtrati" in base al loro andamento temporale, in modo da non provocare un allarme. La sensibilità del rilevatore può essere impostata con il software.

Comportamento massimale:

Il comportamento massimale dell'ADW511A è concepito in modo che la pressione corrisponde a una determinata temperatura massima provochi comunque un allarme. La crescita lenta e costante della pressione sull'arco di un lungo periodo, che non basta a far intervenire la funzione differenziale (p.es. ΔT=40°C/h; surriscaldamento di un forno) viene quindi interpretata come "allarme massimale" quando si raggiunge una determinata soglia. Un sensore di temperatura nella scatola del rilevatore misura costantemente la temperatura ambientale momentanea e serve a compensare la misurazione del valore massimo. Inoltre quando si supera una temperatura di 70°C all'interno della scatola del ri-velatore questo sensore di temperatura trasmette un "allarme sensore temperatura".

EUROSAFE ITALIA srl | 11, Via Due Portoni - 40132 Bologna (BO) - Italia | P.I. 03167831209 | Tel. +39 051 569536 | Fax. +39 051 6178944 | info@eurosafeitalia.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite